Huni / Prodotti / Scaffalature leggere / Scaffalatura a gancio
Scaffalature leggere

Scaffalatura a gancio

La scaffalatura a gancio o a incastro è costituita da aste verticali e ripiani, muniti di elementi di collegamento.

Lo scaffale a gancio è costituito da aste verticali (montanti) e ripiani, muniti di elementi di collegamento (traversini). Si tratta di una soluzione pratica non solo per magazzini, ma anche per negozi, laboratori e uffici che devono stoccare faldoni di documenti o scatole: infatti, non necessitando di viti né di bulloni, lo scaffale a incastro si monta con relativa facilità.

Scaffalature metalliche a gancio: da quali elementi sono composte?

Le scaffalature metalliche a gancio Huni si compongono di diversi elementi che concorrono a conferire robustezza e stabilità. Tra i componenti principali si annoverano:

  • Montanti - hanno una sezione a C semichiusa e su ciascun lato vi è una doppia fila di asole per consentire l’inserimento dei ganci porta ripiani. I montanti sono ricavati da nastro di acciaio lucido spessore 10/10 mm di prima scelta, profilati a freddo in linee automatiche. Colore: grigio scuro ral 7021.
Scaffale a gancio
  • Ripiani - sono realizzati in lamiera di acciaio lucido di prima scelta spessore 6/10 mm o 7/10 mm, in base alla dimensione. Sono prodotti in linee automatiche, saldati ai quattro angoli e rinforzati con canotto a forma di omega. Colore: grigio chiaro ral 7035.
  • Accessori - tra i quali: ganci universali porta piano, realizzati in acciaio spessore 15/10 mm stampati ed elettronicamente zincati; traversine di collegamento in acciaio (spessore 12/10 mm) e con una lunghezza pari alla profondità dei ripiani, che collegano i montanti garantendo la massima rigidità all’intera struttura; basi realizzate in materiale plastico e sagomate in modo tale da tenere la perfetta sistemazione del montante; staffe a crociera per controventare la struttura.

Scaffalatura ad incastro o scaffalatura a gancio?

Entrambi i tipi di scaffali sono robusti e adatti a impieghi leggeri, con portate massime di 200 Kg a ripiano, ideali per archivi, negozi e uffici.


La differenza sta semplicemente nel sistema di montaggio: nellascaffalatura a gancio il piano è fissato alla spalla con un apposito gancio che blocca il ripiano e stabilizza la spalla; nello scaffale ad incastro, invece, il ripiano è fissato alla spalla tramite delle alette o travette di rinforzo.

Perché scegliere gli scaffali a gancio Huni

Gli scaffali a gancio o incastro Huni sono strutture leggere autoportanti e, come tali, presentano alcune caratteristiche quali:

  • alta qualità ed estetica accattivante, che li rende adatti anche a negozi
  • versatilità ed elevato grado di componibilità
  • possibilità di aggiungere accessori diversi in base alle esigenze di stoccaggio

Inoltre, Huni fornisce, congiuntamente alla vendita, una serie di servizi che comprendono:

  • consulenza e progettazione a richiesta per realizzare scaffali a gancio o incastro su misura
  • installazione in conformità alle normative vigenti e secondo procedure documentate
  • servizio di assistenza post-vendita che include controlli periodici delle condizioni degli scaffali
Gestisci al meglio i flussi delle tue merci
Compila la form e un nostro specialista ti porterà la soluzione più adatta