Huni / Azienda / Approfondimenti / Magazzino drive in, la soluzione per lo stoccaggio intensivo di merci

Magazzino drive in, la soluzione per lo stoccaggio intensivo di merci

 

Succede, quando si hanno enormi quantità di prodotti da stipare, che non si sappia più che pesci pigliare. In questi casi, la prima cosa da fare è organizzare lo spazio in modo opportuno con un magazzino drive in. Scopri in questa pagina le caratteristiche e le possibilità di personalizzazione dei magazzini drive in di Huni.

In questa pagina trovi tutte le info su:

 

I problemi di stoccaggio non sono semplici da risolvere, soprattutto se si hanno grandi quantità di pallet da sistemare. Ma ecco che ti viene in aiuto il magazzino drive in - o a corridoi caricabili -, che si sviluppa in altezza e si compone di diversi livelli di corsie di carico per ottimizzare la superficie disponibile.

 

Il magazzino drive in di Huni

Il magazzino drive in si basa su appositi scaffali detti “drive in” o “ad accumulo”, la cui caratteristica principale è quella di migliorare il sistema di sovrapposizione diretta di merci, prodotti e pallet.

Ovviamente, affinché ciò accada, il tuo magazzino drive in deve adattarsi davvero ai tuoi spazi.

Ecco che ti viene in aiuto Huni: dal 1982, ci occupiamo di progettare, fabbricare su misura e personalizzare vari tipi di scaffalature industriali come magazzini drive in, scaffali porta pallet, con soppalco, a ripiani, porta-bobine, flow-rail, cantilever, compattabili.

Nel corso degli anni, infatti, abbiamo accumulato l’esperienza e la professionalità necessarie per garantirti:

  • consulenza e progettazione su misura del magazzino
  • montaggio e installazione in conformità alle norme vigenti in tema di salute e sicurezza sul posto di lavoro
  • servizio di assistenza post-vendita con controllo periodico delle condizioni del magazzino drive in e altri scaffali
  • gestione delle richieste e processo di produzione certificati a livello nazionale ed europeo
  • adeguamento antisismico di strutture drive in già esistenti
  • verniciatura con polveri a base di resine epossipoliesteri atossiche.

 

Cerchi un magazzino drive in che si adatti davvero ai tuoi spazi? 

Chiedi a Huni

 

Con il magazzino drive in stipi oltre l’80% in più di merce

Quanto spazio viene sprecato, in magazzino, che potrebbe essere invece utilizzato fruttuosamente con una migliore gestione della superficie? Difficile quantificare con precisione, ma sicuramente molto. È una bella gatta da pelare soprattutto se lavori con grandi quantità di merce.

Il magazzino drive in viene però in tuo soccorso perché, sfruttando l’altezza, ti consente di utilizzare fino all’85% di spazio in più rispetto ai normali sistemi di stoccaggio, ed è applicato soprattutto nei casi in cui vi è l’esigenza di immagazzinare grandi quantità di pallet.

In pratica, con un magazzino drive in puoi immagazzinare oltre l’80% in più delle merci (fino al 120% in più) rispetto ad altri sistemi di stoccaggio, grazie alla tecnologia drive in di accumulo dei bancali.

 

 

Altri vantaggi di un magazzino drive-in

Oltre a stipare grandi quantitativi di merci ottimizzando gli spazi, un magazzino drive in ti consente:

  • un controllo rigoroso delle entrate e delle uscite
  • lo stoccaggio di tante referenze quanti sono i tunnel di carico
  • l’utilizzo di un sistema modulare che permette di adattare senza difficoltà la struttura alle esigenze
  • l’assenza di corridoi di servizio, perché puoi accedere direttamente agli scaffali drive in tramite tunnel di carico progettati per carrelli elevatori
  • un ottimo rapporto costo-risultati
  • la risoluzione dei problemi di schiacciamento o di stabilità dei carichi pallettizzati che si possono verificare impiegando il criterio di stoccaggio a blocchi (la sovrapposizione delle unità di carico una sull'altra) 

 

Come funziona un magazzino drive in?

In genere, nel magazzino drive in sono riposti pallet omogenei a lenta rotazione, secondo la logica FILO, “First-In/Last-Out”, in base alla quale il primo pallet a entrare è l’ultimo a uscire.

Nella medesima corsia del magazzino drive in vengono posti i pallet con la stessa merce o comunque destinati allo stesso cliente o ciclo di produzione, e vengono movimentati tramite carrelli elevatori a forche frontali, trasversali o trilaterali guidati all’interno dello scaffale.

 

Magazzino drive in o drive through?

L’unica differenza tra un magazzino drive in e uno drive through risiede nel principio di stoccaggio e picking. Il drive through, infatti, funziona secondo la logica FIFO, “First-In/First-Out”, per cui il primo pallet a entrare è anche il primo a uscire.

 

A cosa bisogna porre attenzione nel progettare un magazzino drive in?

Perché funzionino correttamente, gli scaffali drive in vanno attentamente studiati in fase di progettazione. Essi, infatti, si basano sull'impiego di strutture a mensole che dipendono:

  • dalle dimensioni e dalle caratteristiche costruttive dei pallet, come la disposizione delle traverse e dei tasselli
  • dalle caratteristiche fisiche e dimensionali delle unità di carico, come i pesi e i debordi
  • dalla larghezza del montante del carrello e delle protezioni del posto guida rispetto allo spazio libero tra le mensole
  • dalla capacità operativa dei carrelli (espressa in pallet/ora), più bassa rispetto a quella che si ottiene con lo stesso tipo di carrello elevatore in scaffalature porta pallet.

 

Cerchi il magazzino drive in che risponda alle tue esigenze di stoccaggio?

Contattaci senza impegno

ImmagineBanner
Prenota la tua ispezione in pochi click
Huni esegue verifiche ispettive previste dalla normativa, sulle tue scaffalature
Prenota un appuntamento
ImmagineBanner
Devi realizzare/ottimizzare il tuo magazzino?
Grazie all'esperienza 40ennale di HUNI i flussi delle tue merci saranno meglio gestiti
Prenota una consulenza
Gestisci al meglio i flussi delle tue merci
Compila la form e un nostro specialista ti porterà la soluzione più adatta